Nascita delle opzioni binarie

Siamo abituati a pensare che le opzioni binarie siano una modalità estremamente semplificata per operare nei mercati finanziari. In effetti lo è: grazie alle opzioni binarie moltissimi principianti assoluti sono riusciti a guadagnare veramente tanti soldi.

Ma qual è l'origine delle opzioni binarie?
Può sembrare strano, ma le opzioni binarie sono nate in un contesto ben diverso: i primi ad elaborare il concetto sono stati coloro che lavorano per i fondi speculativi quantitativi. Questi fondi, veramente molto sofisticati, applicano complessi modelli matematici agli investimenti e solitamente riescono a ottenere profitti veramente molto elevati.

A capo di questi fondi vi sono matematici esperti in grado di elaborare modelli complessi, capaci di contemplare tutte le situazioni di mercato e di operare di conseguenza.
Colui che più di tutto ha contribuito alla nascita delle opzioni binarie è stato il professor Sanford J. Grossman della Wharton School della Pennsylvania University a Filadelfia. Il professore, a capo di un importante fondo quantitativo, ha costruito per prima la teoria matematica alla base delle opzioni binarie. Una teoria sorprendentemente complessa se si considera poi la grandissima facilità di utilizzo delle operazioni digitali stesse!

La facilità d'uso è stata la grande fortuna delle opzioni binarie: in brevissimo tempo ci si è resi conto che non erano adatte a proteggere gli investimenti dei sofisticati fondi quantitativi ma potevano anche offrire profitti elevatissimi a coloro che fanno trading online. Tutto questo si deve all'opera infaticabile dei primi broker come Anyoption o 24option che hanno ulteriormente semplificato il modello d'uso delle opzioni binarie e soprattutto hanno messo a disposizione di tutti un'interfaccia di grande semplicità.

E' utile sapere qual è l'origine delle opzioni binarie? Secondo noi di PiattaformeOpzioni.com moltissimo. Non è solo un fatto nozionistico, è un fatto pratico. Sapere che le opzioni binarie sono nate in un contesto accademico molto sofisticato fa capire, se ancora ce ne fosse bisogno, che le opzioni binarie non sono un gioco, sono una cosa seria.
E' questo è così importante perché solo considerando le opzioni binarie in modo serio è possibile ottenere profitti elevatissimi: su questo veramente non ci piove.

Un'altra considerazione davvero molto interessante che si può fare a proposito delle opzioni binarie è che sono nate soprattutto per proteggere il capitale dei fondi quantitativi piuttosto che per far guadagnare soldi. Questo spiega anche perché moltissimi trader esperti utilizzano le operazioni digitali in strategie complesse, in cui utilizzano i contratti per differenza (o occasionalmente altri contratti derivati) per provare a ottenere un profitto e le opzioni binarie per avere una garanzia assoluta di non subire perdite. Questo utilizzo delle opzioni binarie può sembrare esotico ai tanti che utilizzano le opzioni semplicemente per guadagnare quanti più soldi possibili ma in effetti è proprio l'utilizzo per cui le opzioni binarie sono state inizialmente pensate.